Dieta Tisanoreica®: tutto quello che c'è da sapere

Avrai anche tu sentito parlare di dieta Tisanoreica® e probabilmente ti sarai chiesta cosa può essere.

La Tisanoreica® è una dieta sviluppata da Gianluca Mech ed è uno strumento utile per chiunque desideri rimettersi in forma, perdere peso e depurare il proprio organismo. A differenza di tutte quelle diete “fai da te” improvvisate che solitamente sono così restrittive da far perdere l’entusiasmo nel giro di pochi giorni con il rischio di provocare più danni che benefici, quello della dieta Tisanoreica® è un metodo magggiormente efficace, equilibrato e dall’effetto certo.

Come funziona la dieta Tisanoreica®?

Come si può intuire dal nome, la Tisanoreica® è una dieta a basso contenuto di carboidrati, ipocalorica e normoproteica che basa il proprio funzionamento su tisane o decotti. Ogni infuso ha una sua particolare funzione, ad esempio snellente, depurativa, anticellulite e così via.

I decotti sono un punto fermo della dieta Tisanoreica® e oltre alla loro assunzione viene privilegiato il consumo di verdura fresca di stagione verde come broccoli e zucchine. Devono essere invece eliminate le verdure di colore diverso a eccezione di melanzane, porri, radicchio e funghi.

A questi si deve aggiungere il consumo dei preparati Tisanoreica®, alimenti sostitutivi del normale pasto in forme diverse, ad esempio barrette, zuppe o frappè.

L’integrazione con gli alimenti di tutti i giorni

Una giornata tipo in regime di Tisanoreica® prevede, come tutte le diete, i canonici tre pasti intervallati da due spuntini, uno mattutino e uno pomeridiano. I primi quattro pasti della giornata prevedono quindi l’assunzione di un alimento Tisanoreica® in aggiunta a tè o caffè per colazione e spuntini e verdura verde a volontà a pranzo. La cena prevede invece l’introduzione di proteine che possono essere carne o pesce sgrassati, salumi affettati magri, uova e ancora verdura a volontà.

tisanoreica-4.png

Gli alimenti banditi

Sono assolutamente esclusi dai percorsi di dietaTisanoreica® gli zuccheri e quindi i carboidrati, i legumi, i latticini ed è categoricamente da evitare il consumo di alcool. Come dicevamo in precedenza, anche le verdure non verdi devono essere evitate.

alimenti banditi.jpg

Le fasi della dieta Tisanoreica®

Il percorso di distribuisce su quattro diverse fasi, ognuna con una precisa funzione, partendo da un regime più restrittivo fino al ritorno a una dieta completa di tutti gli alimenti:

  • Fase 1 depurativa: la fase iniziale durante la quale avviene la depurazione linfatica e del fegato.

  • Fase 2 intensiva: comincia il percorso alimentare con le quattro pietanze alimentari Tisanoreica® e un secondo proteico accompagnato da verdure. Tra le proteine consentite non compaiono latticini, e legumi.

  • Fase 3 stabilizzatrice: in questa fase vengono reintrodotti i carboidrati. Non tutto però è consentito ma solamente quelli a basso indice glicemico.

  • Fase 4 mantenimento: l’ultima fase prevede il mantenimento dei risultati raggiunti, finiscono gli sforzi, vengono reintrodotti tutti gli alimenti ma con una particolare attenzione alle calorie che si assumono. La dieta di mantenimento viene personalizzata.

Quanto dura il percorso di Tisanoreica®?

La dieta Tisanoreica® non ha una durata fissa per chiunque, va studiata e cucita su misura di ogni specifico soggetto. Tutto dipenderà da quanto peso si deve perdere o ad esempio se deve solamente essere affrontato un percorso depurativo. Si parte con il programma dietetico di base della durata di 20 giorni fino a raggiungere un massimo di 42 giorni per il programma d’urto. A questi periodi va fatto seguire ovviamente il percorso di mantenimento.

tisanoreica-1.png

Se stai pensando che è giunto il momento di affrontare una dieta, nei nostri saloni di Lugano e Cadorago le nostre esperte sapranno fornirti una consulenza personalizzata e ti potranno illustrare, tra i prodotti Tisanoreica®, i kit e gli alimenti più indicati per te, preparando il tuo percorso.

Contattaci su Facebook per fissare un appuntamento!!!